Come funziona la produzione del Kefir di latte?

Sei abituato alla produzione dello yogurt, non sai bene se con il Kefir potresti avere delle difficoltà?
Con pochi fermenti vivi del Kefir e il latte intero fresco, puoi ottenere in 24 ore un composto delizioso dalle proprietà organolettiche capaci di rinforzare le difese immunitarie e tanto altro…
I fermenti del Kefir resistono a tutto, però sono anche capricciosi. Un continuo cambiamento del tempo di fermentazione, il congelamento e lo scongelamento a fasi alterne potrebbe darti un composto abbastanza acidulo e frizzante.
Per dirla sinceramente, per anni ho mangiato un Kefir decisamente aspro, senza per questo pensare che il mio Kefir non fosse magico contro i malanni.
La mia produzione era superficiale, poco metodica e discontinua.
Da quando ho trovato il modo di ottenere un composto squisito, meno acido dello yogurt, sono diventata più attenta ad ogni manovra riguardante la produzione del Kefir di latte.

magico-kefir-siero.jpg

I benefici del Kefir di latte sono rimasti invariati, sia con un prodotto trascurato, sia con quello che faccio da circa 4 anni (attentamente, con il latte migliore).
Se vogliamo assolvere la produzione a fasi alterne, poco puntuale, possiamo stabilire che comunque si può ottenere un Kefir portentoso per la salute, anche se poco amabile al palato.
Dopo tutta questa riflessione, lasciami dire che se inizi a mangiare il Kefir di latte, in poche settimane di procedura classica e costante, avrai anche le prime avvisaglie dei benefici sulla salute.

Dopo di che…saluta pure il tuo yogurt perchè lo abbandonerai senza rimpianti. I Fermenti vivi del Kefir crescono in eterno, non avrai più bisogno di starter, termometri e coperte.
La produzione del Kefir è semplice ed intuitiva; anche se sei smemorato e scettico, lasciati conquistare dal Kefir, ti consiglio di farlo per la tua salute!

Come funziona la produzione del Kefir di latte?ultima modifica: 2011-11-23T19:04:30+00:00da kefirsi
Reposta per primo quest’articolo